IMPRESE DI PULIZIA. RAGGIUNTO L’ACCORDO. INTERESSATI 450.000 ADDETTI

Dopo oltre due anni di trattative, e’ stato raggiunto oggi l’accordo per il nuovo contratto dei 450 mila dipendenti delle imprese di pulizia.
L’intesa – definita al ministero del Lavoro, alla presenza del ministro, Cesare Salvi, – prevede un aumento retributivo di 98 mila lire mensili per un quinto livello, cioe’ quello nel quale sono inquadrati il maggior numero di lavoratori.

Link Correlati
     IMPRESE DI PULIZIA. RAGGIUNTO L'ACCORDO. INTERESSATI 450.000 ADDETTI