Il gruppo Nuance a Pam e Stefanel per 278 milioni

01/08/2002



Padova, giovedì 1 agosto 2002, S. Alfonso M. de’ Liguori

            Il gruppo Nuance a Pam e Stefanel per 278 milioni

            VENEZIA. E’ stata definita l’ acquisizione del 100% del gruppo Nuance, operatore mondiale nel settore del retail aeroportuale, da parte di Noel International Sa, società di diritto lussemburghese posseduta in quote paritarie da Stefanel e da Gecos la holding della famiglia Bastianello alla quale fa capo, tra l’altro, il gruppo della grande distribuzione alimentare Pam. Il contratto è stato perfezionato sulla base di un valore di impresa individuato in 403,5 milioni di franchi svizzeri (circa 278 milioni di euro), di cui 2002 (139 milioni) di debiti. Nel corso della negoziazione, Pam e Stefanel sono state assistite dall’advisor finanziario Lazard e dallo studio legale Grimald Clifford Chance, mentre un pool di banche, con a capofila Unicredit, ha organizzato il finanziamento del debito.