Il gruppo Ikea raddoppia il polo logistico di Piacenza

30/04/2003



              Mercoledí 30 Aprile 2003
              Economia


              Il gruppo Ikea raddoppia il polo logistico di Piacenza


              MILANO – Ikea, multinazionale svedese della distribuzione del mobile, si prepara a rilanciare sul polo logistico di Piacenza con un investimento globale arrivato a una cifra stimabile nell’ordine dei 200 milioni di euro totali per realizzare le megastrutture logistiche italiane. Attualmente è in corso il raddoppio del polo logistico piacentino da 50mila a 100mila metri quadri nell’ambito del programma di razionalizzazione delle strutture logistiche del gruppo svedese nell’Europa centro-meridionale. Secondo il progetto, dopo i 100mila metri quadri le strutture piacentine dovrebbero essere ampliate entro due-tre anni fino ad almeno 210mila metri, costituendo così uno tra i principali poli logistici monomarca e ad alta tecnologia in Europa. Tra l’altro Piacenza rientra nel programma di sviluppo di trasporti su rotaia che Ikea ha già iniziato nel Nord Europa nell’ambito della deregulation ferroviaria, mediante la società Ikea Rail. Il programma di raddoppio del polo piacentino è attualmente all’attenzione delle amministrazioni locali e si inserisce peraltro nell’ambito di un programma ampio di sviluppo delle funzioni logistiche nell’area di Piacenza, dove operano già numerose imprese che beneficiano della posizione baricentrica dell’area e delle infrastrutture già realizzate. Il gruppo svedese ha chiuso l’esercizio 2002 con un giro d’affari italiano di 547 milioni, +1,8% rispetto all’esercizio precedente; l’incremento reale – segnalano all’Ikea – sale al 3,7%, visto che la multinazionale svedese del mobile negli ultimi mesi ha diminuito i prezzi in media del l’1,9 per cento. Sono stati poi acquistati mobili e complementi d’arredo in Italia (quarto Paese di approvviginamento al mondo) per 365 milioni di euro (+20%). A livello mondiale ha chiuso l’anno commerciale 2002 con un giro d’affari di 11 miliardi di euro con 175 negozi in 31 Paesi. In Italia Ikea dispone di 8 negozi. Nei prossimi giorni sarà presentata la ristrutturazione effettuata a Roma Anagnina e il prossimo centro commerciale in corso di realizzazione sempre a Roma. Nei prossimi mesi seguiranno i centri commerciali di Napoli e Padova. Avanzate le trattative per acquisire aree in Sicilia (Palermo e Catania). L’obiettivo dichiarato di Ikea è realizzare e gestire oltre 20 grandi centri commerciali dell’arredamento in Italia. L’investimento globale nei prossimi dieci anni è stimabile in oltre 1 miliardo di euro, per posizionare magazzini Ikea in tutte le principali aree del Paese.
              VINCENZO CHIERCHIA