IL DOLORE E IL CORDOGLIO DELLA CGIL PER I SOLDATI MORTI NELL’ATTENTATO DI NASSIRIYA

28/04/2006

FILCAMS-Cgil
Federazione lavoratori commercio turismo servizi
Ufficio Stampa
www.filcams.cgil.it

27 aprile 2006

IL DOLORE E IL CORDOGLIO DELLA CGIL PER I SOLDATI MORTI NELL’ATTENTATO DI NASSIRIYA
Comunicato della segreteria nazionale CGIL

(U.S. Cgil) Roma 27 aprile – “La segreteria della Cgil esprime il proprio profondo dolore per la morte dei militari, caduti oggi a Nassiriya, ed esprime sentita partecipazione al dolore delle famiglie ed il cordoglio all’Arma dei Carabinieri e allo Stato Maggiore dell’Esercito.

La Cgil invita le proprie strutture, i propri militanti a promuovere e partecipare – insieme alle altre organizzazioni sindacali – a iniziative, fiaccolate, veglie, anche promosse dalle Istituzioni, per esprimere la partecipazione al dolore dei lavoratori, delle lavoratrici e dei cittadini e per ribadire con forza la volontà di pace – conclude la nota” ;.