Il debutto di Renault Daimler

11/05/2010

MILANO— Progetti di vetture comuni, il primo passo nella costruzione dell’alleanza tra Renault/Nissan e Daimler. Una nuova piattaforma, con il motore posteriore, servirà a realizzare la futura generazione di Twingo e di Smart Forfour, costruite dal 2013 nell’impianto Renault, a Novo Mesto, in Slovenia. Entrambe saranno disponibili anche con alimentazione elettrica e dovrebbero disporre di una porta laterale scorrevole. Lo stesso pianale sarà la base della nuova Smart Fortwo, a cui seguirà un clone nella gamma Renault, che si differenzierà unicamente nel design. Questi due modelli saranno fabbricati in Francia, nel sito di Hambach ( dipartimento Moselle). Monteranno motori a tre e a quattro cilindri, benzina e diesel, progettati da Renault, di cui la casa tedesca ha bisogno anche per le sue future Classe A e B. Questa cooperazione favorirà anche il marchio Infiniti, proprietà di Nissan , che potrà utilizzare motori diesel e benzina V6 e V8 di ultima generazione prodotti da Mercedes.