IL CONGRESSO DEL SINDACATO AUSTRIACO VIDA

16/11/2010

16 novembre 2010

Il Congresso del Sindacato austriaco VIDA

Il 9 e 10 novembre, a Vienna, si é celebrato il Congresso del Sindacato austriaco VIDA; al quale per la Filcams ha partecipato Ilaria Costantini.

Con 155 mila iscritti circa e 4 anni di vita (dopo la fusione tra categorie del 2006) il sindacato austriaco VIDA, incorpora per due terzi lavoratori dei trasporti; e rappresenta, oltre ai lavoratori del commercio e del turismo, anche il settore della sanità, pubblica e privata.

Anche dal Congresso di VIDA sono emerse le problematiche che in questi mesi sono all’ordine del giorno di tutti i sindacati europei: la crisi, la precarietà del lavoro, la povertà, le disuguaglianze, l’immigrazione, il salario minimo, la disoccupazione giovanile, le pensioni.
Con VIDA si é ulteriormente rafforzato il rapporto bilaterale e si sono impostati progetti comuni sia sulle attività transfrontaliere che su alcune aziende multinazionali di reciproco interesse.