IL 24 LUGLIO SCIOPERANO I DIPENDENTI DI TRIBUTI ITALIA

23/07/2009

Il 24 luglio scioperano i dipendenti di Tributi Italia

Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs stanchi delle incertezze dell’azienda hanno proclamato lo stato di agitazione

Domani 24 luglio i dipendenti della TRIBUTI ITALIA S.p.A. società attiva nel campo della riscossione dei tributi locali, si asterranno dal lavoro per l’intera giornata.
A proclamare lo sciopero le organizzazioni sindacali Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil che hanno tentato, invano, di trovare un accordo con l’azienda.
Tributi Italia, infatti, ha da tempo problemi di organizzazione una situazione di criticità che ha portato e porterà ritardi nei pagamenti degli stipendi e la sospensione della consegna della quattordicesima mensilità con i conseguenti disagi per tutti i lavoratori occupati.