IL 20 MAGGIO A MILANO, L’ATTIVO DEI DELEGATI DEL COMMERCIO

20/05/2013

20 maggio 2013

Il 20 maggio a Milano, l’attivo dei delegati del commercio

Ripartire dalla contrattazione, è questo l’obbiettivo della Filcams Cgil, che in vista la scadenza del contratto nazionale del commercio ha organizzato per lunedì 20 maggio a Milano l’attivo delle delegate e dei delegati del terziario.
Un momento di riflessione e confronto con le strutture e i delegati, per un’analisi del contesto: quali sono stati gli effetti della crisi, cosa è successo in questi due anni di contratto separato. .
“Ci sono stati cambiamenti negativi, molto più veloci che in passato e vorremmo discuterne con chi vive attivamente il settore” afferma la Filcams Cgil “prima di aprire il cantiere che ci porterà a costruire la piattaforma delle richieste contrattuali”.
Leggere quindi il contesto in cui si avvia il rinnovo del contratto nazionale, tenendo conto della novità che si stanno aprendo in merito alla discussione sulla rappresentanza e sul diritto al voto, ma anche dei nuovi scenari politici e degli impegni che il Governo si assumerà.
Sono tanti i cambiamenti sul fronte politico e le incertezze per il futuro, ma se non si riparte dal lavoro e dalle scelte per far crescere il paese è impossibile pensare ad una ripresa dei consumi, e i lavoratori del nostro settore soffriranno ancor di più.
Proprio per questo la Filcams Cgil, insieme alle lavoratrici e i lavoratori vuole affrontare attivamente e in maniera propositiva questa nuova fase di contrattazione, per ridare speranza e futuro al settore e a chi ci lavora.
Presso la Camera del Lavoro di Milano – C.so Porta Vittoria, 43 – sono attesi più di 300 delegati provenienti da tutta Italia, che si alterneranno sul palco per un confronto e una condivisione di esperienze.
Le conclusioni saranno affidate a Franco Martini, segretario generale della Filcams Cgil Nazionale.