Ikea Italia, Habitat Italia, Ikea Italia Property, trasferimento ramo d’azienda art. 47 L. 428/90, Accordo 29/03/2000

VERBALE DI ESPERITA CONSULTAZIONE SINDACALE
ai sensi dell’articolo 47, legge 29 dicembre 1990, n° 428

Il giorno 29 marzo 2000 si sono incontrati in Roma, Via Properzio, n° 5, presso la CONFCOMMERCIO Roma:

·la FILCAMS CGIL, rappresentata dal Sig. Claudio TREVES;
·la FISASCAT CISL, rappresentata dalla Sig.ra Daniela RONDINELLI;
·la UILTuCS UIL, rappresentata dal Sig. Gianni RODILOSSO;

nonché le società:

·IKEA ITALIA S.p.A., in persona del suo Responsabile delle Relazioni Sindacali Dott. Luigi CASIRAGHI

·HABITAT ITALIA S.R.L., in persona del suo procuratore speciale Avv. Guido CALLEGARI, per procura in autentica Dott. Franco Novelli, notaio in Milano, del 27 ottobre 1999, repertorio n° 86.440;

·IKEA ITALIA PROPERTY S.R.L., in persona del Responsabile delle Relazioni Sindacali dell’IKEA Italia S.p.A. Dott. Luigi CASIRAGHI.

Le parti sopra indicate,

premesso

1.che con effetto dalle ore 24:00 di una data ricompresa tra il giorno 31 marzo 2000 ed il giorno 30 giugno 2000, la ditta IKEA Italia S.p.A.:

      1.1conferirà il ramo d’azienda “Retail" avente ad oggetto l’attività dì vendita al dettaglio di mobili ed arredi per la casa e l’ufficio operante nei negozi di: Grugliasco (TO), Corsico (MI), Carugate (MI), Roncadelle (BS), Casalecchio sul Reno (BO), Genova, Roma ed il relativo personale della sede di Carugate (Ml), occupante, nel complesso, n° 12 dirigenti, n° 35 quadri e n° 1647 impiegati, nella società Habitat Italia S.R.L., della quale IKEA Italia S.p.A. ha acquistato in data 12 novembre 1999 l’intero capitale sociale e che assumerà la denominazione IKEA ITALIA RETAIL S.p.A.
      1.2conferirà il ramo d’azienda “Property" avente ad oggetto l’attività di gestione, manutenzione e coordinamento delle attività immobiliari a servizio delle attività commerciali del Gruppo IKEA, occupante, nel complesso, n° 3 quadri e n° 1 impiegato, in una società interamente controllata denominata IKEA ITALIA PROPERTY S.R.L.

2.che IKEA Italia S.p.A., Habitat Italia S.R.L. e IKEA Italia Property S.R.L., per il tramite dell’associazione datoriale cui aderiscono, hanno congiuntamente inviato la comunicazione ai sensi dell’art. 47 della legge 29 dicembre 90, n°428;

    dichiarano

    di aver esperito la procedura ai sensi della norma di legge in epigrafe indicata.

    Pertanto, a decorrere dalle ore 24:00 di una data ricompresa tra il 31 marzo 2000 ed il 30 giugno 2000:
    A)i dipendenti del ramo d’azienda “Retail" di cui al #1.1 che precede che a tale data risulteranno in forza presso la società conferente passeranno alle di-pendenze di IKEA ITALIA Retail S.p.A. senza alcuna interruzione dei rispettivi rapporti di lavoro e con la conservazione di tutti i diritti che ne derivano;

    B)i dipendenti del ramo d’azienda “Property" di cui al #1.2 che precede che a tale data risulteranno in forza presso la società conferente passeranno alle dipendenze di IKEA ITALIA Property S.R.L. senza alcuna interruzione dei rispettivi rapporti di lavoro e con la conservazione di tutti i diritti che ne deriva-no. ln particolare, per consentire a tali dipendenti di conseguire i benefici della contrattazione aziendale di IKEA Italia S.p.A. e segnatamente il premio di partecipazione ad oggi in essere, erogato al raggiungimento di obbiettivi specifici di negozio, verranno stabiliti appropriati meccanismi correlati alla specificità della loro attività;

    C)le quote T.F.R. accantonate relative ai lavoratori interessati, i ratei della 13” e 14” mensilità, le ferie ed i permessi individuali retribuiti maturati e non goduti e qualunque altra spettanza maturata sino alla data del conferimento non verranno liquidati e verranno trasferiti alle società conferitarie che li assume-ranno integralmente;

    D)verranno mantenuti dalle società conferitarie il medesimo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro applicabile alla società conferente, i vigenti accordi aziendali interni dell’IKEA ITALIA S.p.A., nonché, in genere, i trattamenti normativi ed economici dei lavoratori trasferiti, pur con gli adattamenti, per il personale della IKEA Italia Property S.p.A., di cui al precedente #B).

        Inoltre, le parti sopra indicate
    danno atto

    che IKEA Italia S.p.A., con il conferimento di ramo d’azienda “Retail" di cui al #1.1 che precede, avrà dato piena esecuzione agli accordi sindacali del 22 ottobre 1999 relativamente a n° 8 dipendenti della Habitat Italia S.R.L. impiegati presso il negozio di Roma, Via Regina Margherita, ai quali verranno estesi tutti i trattamenti normativi ed economici previsti per gli altri dipendenti della IKEA Italia Retail S.p.A. provenienti dalla IKEA ITALIA S.p.A., fatte salve le condizioni di maggior favo-re eventualmente già esistenti.

    FILCAMS CGILIKEA ITALIA S.P.A.
    FISASCAT CISLHABITAT ITALIA S.R.L.
    UILTUCS UILIKEA ITALIA PROPERTY S.R.L.