IKEA AGEVOLAZIONI PER I LAVORATORI STRANIERI

19/07/2011

19 luglio 2011

Ikea: Agevolazioni per i lavoratori stranieri

La Consulta dei Migranti Filcams ha avviato un lavoro di costruzione politica, orientato all’interculturalità e all’interazione, e una conseguente elaborazione contrattuale, che possa fornire risposte concrete a chi lavora nei nostri settori e affronta le difficoltà supplementari dell’essere migrante.
Per questo, i risultati ottenuti nella contrattazione hanno il duplice valore di fornire risposte e costruire cultura.
Il recente rinnovo del Contratto Integrativo Aziendale IKEA offre a questo proposito un elemento interessante e di indubbio valore acquisitivo.
E’ stato infatti inserito un articolo specifico che agevola le lavoratrici e i lavoratori migranti, costretti dai meccanismi legislativi del nostro paese a obblighi burocratici estenuanti e spesso esasperanti.
“I lavoratori/trici stranieri, per l’espletamento di pratiche di rinnovo del permesso di soggiorno e per il ricongiungimento familiare avranno diritto ad 1 giorno di permesso retribuito. La fruizione avverrà previo tempestivo preavviso (quello possibile rispetto ai tempi di convocazione delle competenti autorità) e dovrà essere supportata da idonea documentazione che ne attesti il diritto.”
“Riteniamo” afferma con soddisfazione la Filcams Cgil “che la conquista di pari opportunità passi anche dal riconoscimento delle differenti esigenze e ci auguriamo di poter presto disporre di altri esempi di questo tipo, per arricchire l’esperienza interculturale della Filcams di elementi concreti di contrattazione.”