I dubbi di Confedilizia e Benetton

28/03/2002






Imprenditori & dialogo

I dubbi di Confedilizia e Benetton

      La riforma dell’articolo 18 non è un fatto «così importante come qualcuno sembra far apparire». Gilberto Benetton, presidente di Autogrill, spiega: «C’è stata una dura posizione di Confindustria e del sindacato. Credo invece che la linea da adottare sia quella di sedersi intorno a un tavolo e discutere». Un richiamo al dialogo che conquista spazio tra le imprese: «È ora che Confindustria cessi di esasperare gli animi, pretendendo di imporre le proprie scelte», ha dichiarato ieri il presidente della Confedilizia, Corrado Sforza Fogliani. Che ha aggiunto: «La sua azione di pressing sul governo non può durare all’infinito. L’interesse generale deve prevalere. L’Italia non ha bisogno di scontri sociali, e tantomeno, di essere di fatto, e di continuo, incitata allo scontro».