I dipendenti della Confcommercio di Firenze, in attesa di salario arretrato, scrivono una lettera aperta al presidente Sangalli

I 100 dipendenti della struttura provinciale fiorentina sono in attesa di salario arretrato che l’associazione del commercio, del turismo e dei servizi non riesce a pagare. I lavoratori chiedono al presidente nazionale di occuparsi della grave crisi

Link Correlati
     I dipendenti della Confcommercio di Firenze, in attesa di salario arretrato, scrivono una lettera aperta al presidente Sangalli