I Caaf sono al tuo servizio, anche nell’emergenza sanitaria

20/05/2020
Caaf_big

Non si ferma l’attività dei Centri di assistenza fiscale della Cgil che sono disposizione dei contribuenti per ogni necessità. Durante l’emergenza sanitaria, i Caaf hanno riorganizzato la propria attività di assistenza e consulenza di tutti i servizi erogati, anche per rispondere a tutte le domande legate all’emergenza Covid-19. Supporto alle richieste di sostegno al reddito, calcolo dell’ISEE e dichiarazione dei Redditi, il Caaf assiste ogni cittadino in tutta sicurezza: su appuntamento in ufficio o a distanza ricevendo tramite smartphone, tablet, pc, app Digita Cgil e Cgil Online tutti i documenti necessari.

Cerca il CAAF più vicino a te –> Clicca qui

Scarica la guida ai servizi

Perché rivolgersi al Caaf Cgil per predisporre il 730/2020?
Perché la normativa fiscale non è poi così semplice, in particolar modo per quanto riguarda le spese che danno diritto a detrazioni o deduzioni (spese sanitarie, interessi del mutuo, spese per ristrutturazioni o risparmio energetico). Gli operatori Caaf possono evitare al contribuente di commettere errori o dimenticanze, evitandogli maggiori imposte, sanzioni e interessi che saranno richiesti dall’amministrazione finanziaria negli anni successivi. Possono consigliare e far risparmiare i cittadini scegliendo la tassazione più favorevole per chi ha immobili locati, far recuperare imposte pagate in misura maggiore o detrazioni per familiari non riconosciute dal datore di lavoro o ente pensionistico.

I Caaf Cgil sono quindi vicini ai cittadini nonostante l’emergenza Covid-19, anche a distanza. Meglio prenotare da subito per usufruire dei loro servizi. Passaparola!