I BAGNINI DI RIMINI INCROCIANO LE BRACCIA SABATO 8 AGOSTO

06/08/2009

6 Agosto 2009

Pronti allo sciopero
I bagnini di Rimini incrociano le braccia sabato 8 agosto

Sabato 8 agosto saranno 450 le spiagge a rischio, per lo sciopero dei bagnini della costiera riminese. Non si è infatti ancora conclusa la vertenza con gli operatori della spiaggia titolari delle concessioni che non vogliono accettare la richiesta di aumento di 30 euro.
La Regione e il Comune di Rimini hanno imposto la chiusura degli stabilimenti in caso di sciopero, anche i gestori fanno sapere che invece i bagnanti saranno avvisati, sarà esposta bandiera rossa e verranno garantiti i servizi minimi essenziali.