Hotel, Norman investe 300 milioni

10/11/2006
    venerd� 10 novembre 2006

    Pagina 20 – Economia e imprese

      Tursimo – Progetti in Piemonte e al Sud con Gladstone ed Eurotravel

      Hotel, Norman investe 300 milioni

      Vincenzo Chierchia

      MILANO
      Investimenti nel settore turistico per circa 300 milioni di euro nei prossimi quattro anni nel Nord e Sud Italia e una partnership con altri operatori per realizzare un polo di riferimento nel business delle vacanze.

      Questa la strategia intrapresa dalla Norman che fa capo a Massimo Cimatti, che ha costituito una newco per gli investimenti turistici con le societ� Gladstone ed Eurotravel, guidata da Cleto Benin e specializzata in sviluppo e gestioni alberghiere.

      Una delle aree di intervento di Norman � costituita dal polo montano di Sansicario, in Piemonte. Il piano di sviluppo si aggira intorno ai 130 milioni di euro e sar� attuato d’intesa con la Gladstone (che ha acquisito l’immobiliare Lasa) ed Eurotravel.

      Finora � stato realizzato un hotel, il Majestic, in gestione Eurotravel, entro il 2008 saranno costruiti due residence turistici da 110 unit� per un totale di 15mila metri quadrati. La seconda fase � prevista entro il 2010: saranno realizzati altri due residence da 206 unit� immobiliari e un albergo da 120 camere, con la possibilit� di realizzare una seconda struttura ricettiva.

      La newco Norman-Gladstone-Eurotravel si prepara a sviluppare nuovi progetti per oltre 170 milioni di euro nel complesso sempre nell’arco di tre-quattro anni.

      Secondo quanto sottolinea Norman, le iniziative valutate in linea di massima sono state circa 45, e sono stati individuati 5 progetti di acquisizione di strutture turistiche gi� esistenti e una decina di piani di investimento da sviluppare.

      Per le strutture alberghiere da rilevare, tre sono situate nelle aree di montagna tra Val d’Aosta, Piemonte e Lombardia. Iprogetti da sviluppare – hotel e villaggi turistici – riguardano Puglia, Calabria, Basilicata e Sicilia.