HOTEL LA TORRE DI MONDELLO, SCONGIURATI 26 LICENZIAMENTI E NON SARÀ STAGIONALE, MA APERTO TUTTO L’ANNO

22/10/2014

22 ottobre 2014

Filcams Cgil Palermo: "Hotel la Torre Di Mondello, scongiurati 26 licenziamenti e non sarà stagionale, ma aperto tutto l’anno"

Si è conclusa positivamente presso l’Ente Bilaterale Regionale Turismo la riunione tra le organizzazioni sindacali – Filcams, Fisascat e Uiltucs – e la società Costa Ulivi s.p.a, che gestisce l’Hotel la Torre Normanna di Mondello. La struttura alberghiera non sarà trasformata in stagionale ma resterà aperta tutto l’anno. "E’ un risultato soddisfacente – spiega a margine dell’incontro Laura Di Martino, della Filcams Cgil di Palermo- per una delle strutture alberghiere più importanti di Palermo. Dopo intense trattative siamo riusciti a scongiurare il licenziamento dei 26 dipendenti dell’Hotel la Torre: quattordici, infatti, saranno assunti a tempo determinato, mentre gli altri lavoratori resteranno nell’organico a tempo indeterminato. La decisione di oggi- continua la dirigente sindacale- è uno spiraglio di luce per il turismo del capoluogo siciliano, che è già provato dai licenziamenti. Sarebbe stato un duro colpo – conclude la Di Martino- se fosse accaduto il peggio: l’azienda, infatti, aveva ipotizzato di trasformare l’albergo in stagionale a causa della riduzione del fatturato. Questo pericolo è stato scongiurato".