Holding dei Giochi- esito incontro del 16 novembre 2009


Roma, 20 novembre 2009

TESTO UNITARIO

Oggetto: Holding dei Giochi -Esito incontro del 16 Novembre 2009

Come previsto si è tenuto a Roma il giorno 16 u.s. l’incontro con la Direzione della Holding dei Giochi.

L’Azienda ha fornito ulteriori dati che erano stati da noi richiesti la volta scorsa relativi all’organico espresso in Full-time equivalenti.

Aspettiamo altre informazioni relative al budget Aziendale.

In riferimento alle nostre richieste abbiamo convenuto quanto segue:

Nel rinnovo del CIA in riferimento al calcolo del premio, verranno eliminate alcune tipologie di assenze che concorrevano alla limitazione per l’ accesso al premio stesso.

Per quanto riguarda la stabilizzazione dei lavoratori/trici con contratti a termine utilizzati nel periodo di Natale, l’azienda si è impegnata a formalizzare percorsi di stabilizzazione con diritto di precedenza nelle future assunzioni.

Il costo che oggi l’azienda sostiene per la maggiorazione dello straordinario per questa tipologia di lavoratori, verrà trasformato in forme di sostegno alle famiglie dei dipendenti HDG in particolare in occasione della nascita dei figli ( ex rimborso retta asilo nido ecc.)

Verrà formalizzata la pausa retribuita di 10 minuti per l’orario unico e 15 minuti per l’orario spezzato.

Verranno introdotte norme certe per la fruizione del Part-time post maternità

Verrà istituita una bacheca elettronica ( con modalità ancora da definire ) per favorire la comunicazione tra i dipendenti e la RSA.

Per quanto riguarda la modifica del sistema di calcolo del premio e l’organizzazione del lavoro verrà istituita una commissione paritetica che a partire dal mese di gennaio 2010 dovrà trovare meccanismi più rispondenti alle mutate esigenze aziendali e alla necessità di tutelare meglio il reddito dei lavoratori.

I lavori della commissione dovranno inderogabilmente terminare entro il mese di maggio 2010.
Al termine del lavoro della commissione i risultati verranno contrattualizzati.

Entro il mese di dicembre terremo un altro incontro con l’obiettivo di provare a chiudere l’accordo.

    Cari saluti

    p. La Filcams Cgil
    Danilo Lelli