Happy Tour, esito incontro 13/10/2010

Roma, 18 ottobre 2010

Testo unitario

il 13 ottobre si è tenuto un importante incontro con la società Happy Tour srl, durante il quale l’azienda ha informato le OO.SS. che sono in atto avanzate trattative per la cessione di 4 agenzie (Genova Largo Dodici, La Spezia P.le Kennedy, Torino e Pavia) ad un importate operatore del settore.
La cessione, che sarà oggetto di apposita procedura così come previsto dall’articolo 2112 del c.c., permetterà all’azienda di incassare delle somme che, come da accordo allegato, saranno utilizzate per saldare tutti i crediti (eccetto il trattamento di fine rapporto) delle addette e degli addetti interessati al passaggio delle 4 agenzie, e saldare parte dei crediti vantati dalle lavoratrici e dai lavoratori che rimarranno alle dipendenze di Happy Tour (l’impegno dell’impresa è per il pagamento di almeno 2 mensilità arretrate).
Abbiamo inoltre concordato che, nel corso dell’operazione di cessione delle 4 agenzie, l’azienda congiuntamente alle OO.SS., valuterà come destinare le eventuali ulteriori somme a disposizione.
Durante lo stesso incontro si è anche discusso della procedura di mobilità attivata dall’impresa in data 28 settembre 2010 per 81 addetti.
Le OO.SS. hanno richiesto all’azienda di correggere il testo dell’avvio della procedura a fronte di alcune imprecisioni in esso contenute, la stessa ha provveduto a modificare e rinviare un nuovo testo.
Nell’ultima settimana del mese di ottobre si effettuerà un nuovo incontro per definire la procedura di cessione delle 4 agenzie di cui sopra, proseguire la discussione sulla procedura di mobilità e comprendere le future strategie aziendali.


p. La FILCAMS-CGIL NAZIONALE
Massimo Frattini


Verbale incontro mobilità
– Verbale accordo retribuzioni