Happy Tour, Comunicato Sindacale 29/07/2010

COMUNICATO SINDACALE

A seguito dell’incontro del 28 luglio u.s., le OO.SS. FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL E UILTuCS UIL, unitamente alle Rappresentanze Sindacali, prendendo atto delle dichiarazioni dell’impresa, devono denunciare per l’ennesima volta la completa assenza di chiarezza e di un concreto piano di rilancio, il quale, ci è stato comunicato, sarà presentato solamente a metà settembre da un nuovo consulente aziendale.

Abbiamo inoltre respinto la proposta aziendale del pagamento della mensilità di Maggio 2010 entro il 30 agosto 2010 chiedendone l’erogazione entro e non oltre il 10 agosto 2010 quale prova della volontà aziendale di operare per il salvataggio della stessa. Per le stesse motivazioni l’ulteriore ipotesi aziendale di erogare un acconto entro il 10 agosto e successivamente il saldo, è stata da noi ritenuta inaccettabile.

Riteniamo inoltre che per la tenuta del tavolo di trattativa e per iniziare la discussione di un qualsiasi piano di risanamento con il coinvolgimento delle OO.SS. e delle Rappresentanze Sindacali Aziendali sarà necessario il rispetto delle scadenze retributive anche per i prossimi mesi unitamente ad un rapido recupero da parte dei dipendenti delle retribuzioni non ancora pagate.

In mancanza di riscontri documentati circa il pagamento delle retribuzioni, il giorno successivo alle naturali scadenze verrà proclamato lo sciopero ad oltranza delle lavoratrici e dei lavoratori di tutto il gruppo.

Roma, 29 luglio 2010

FILCAMS/CGIL
FISASCAT/CISL
UILTuCS/UIL