H.I.T. – Verbale Incontro del 22/10/1999

VERBALE DI INCONTRO

Addi 22 ottobre 1999, presso la sede dell’Unione Parmense degli Industriali, si sono incontrati:
la H.I.T. Holding Italiana Turismo S.p.A. Divisione Sestante
la Chiari Sommariva S.p.A. con sede in Milano via Dante 8;
la Socialviaggi s.r.1. con sede in Roma via Civinini 85;
rappresentate ad ogni effetto contrattuale e di legge dal Direttore di Divisione sig. Camillo Florini e dal Direttore Centrale Risorse Umane Dr Corrado Guiducci con la partecipazione dei Signori Dr Tullio Carnerini e Sig.ra Silvana Metri, assistiti dal Dr. Enea Bianchini dell’Ufficio sindacale dell’Unione Parmense degli Industriali

E

Le R.S.U. della Società sopracitata nelle persone dei componenti firmatari
le OO.SS. Nazionali: Filcams CGIL, Fisascat CISL, Uiltucs UIL nelle persone dei rispettivi Segretari Sigg. D.ssa Maria Antonietta Nofroni Franceschini, Dr Antonio Michelagnoli, Dr. Vittorio Calvi, Dr Emilio Fargnoli.
In relazione al preannunciato progetto di ristrutturazione di parte della rete agenziale sulla base del documento presentato dall’Azienda alle Organizzazioni Sindacali in data 8 ottobre 1999, le Pani hanno convenuto quanto segue:

a) nel periodo intercorrente la data odierna ed il 31 dicembre 1999, l’Azienda proporrà ai lavoratori interessati, occupati presso le agenzie di cui all’allegato A, trasferimenti presso altre postazioni lavorative seguendo il criterio: su base territoriale, prioritariamente su base comunale, regionale e, in ultima istanza, interregionale. Le posizioni da ricoprire che riguardano essenzialmente operatori di banco turismo e biglietteria, verranno offerte tenuto conto delle esigenze tecnico-produttive e organizzative dell’Azienda e delle esigenze dei lavoratori interessati.
Allo stato attuale le posizioni lavorative ipotizzate ammontano complessivamente a 20/25 suddivise sulle sedi territoriali di Parma, Milano, Modena, Torino, Udine, Pordenone, Varese e Roma;

b) ai lavoratori che non dovessero accettare dette proposte di riallocazione e a coloro ai quali la stessa non fosse proponibile, per motivi oggettivi, verrà effettuata una proposta di affiliazione in franchising;

c) le Parti si incontreranno, ove ritenuto necessario a livello territoriale e/o a livello nazionale, entro il 30 novembre 1999 per monitorare i processi in atto;

d) AI termine del periodo di cui sopra, le Parti effettueranno un incontro al fine di verificare la eventuale residua situazione occupazionale per individuare le opportune

Letto, approvato e sottoscritto

H.I.T. Holding Italiana Turismo S.p.A. Le R.S.U.

OO.SS. Nazionali
Unione Parmense Industriali Filcams CGIL-Fisascat CISL-Uiltucs UIL

All. A

- XX Settembre VC
- Correnti MI
- Sio MI
- Riviera dei Fiori IM
- La Torretta SV
- Chiavari
- Piazza Ducale Vigevano
- Sharazad BO
- Tecnotur RE
- Garibaldi FE
- Viale Italia SP
- Wv lungarno FI
- Viareggio
Minghetti FR
- Re di Roma
- Flaminia Roma
- Eritrea Roma
- Volta TR