GUIDE TURISTICHE, LA PROTESTA CONTRO LA LEGGE EUROPEA

14/03/2014

14 marzo 2014

Guide turistiche, la protesta contro la legge Europea



Sit in di protesta contro la svendita dei beni culturali del Paese. Le guide turistiche della Campania, si sono riunite davanti al sito archeologico di Pompei per dire "no" alla "guida nazionale". Il "Comitato Turismo Campania", insieme alle sigle sindacali Filcams-Cgil, Uil-Uiltucs, Usae-Finact, Federagit, e all`associazione "Guide Turistiche Campane”, hanno manifestazione per esprimere la loro contrarietà alla della Legge Europea 2013 che istituisce la Guida nazionale e che permette a soggetti provenienti dagli altri 27 Paesi dell`Unione Europea di effettuare visite guidate in tutta Italia.

“Eliminando l’ambito territoriale, per una guida turistica, significa eliminare la sua competenza e la sua specializzazione a danno della qualità e di una corretta divulgazione del patrimonio culturale italiano. La Legge Europea 2013 elimina la competenza territoriale e la specializzazione, a danno della qualità e del patrimonio culturale nazionale.