Gruppo Synlab, esito incontro 23/10/2018

Roma 24.10.2018

Il giorno 23 ottobre u.s. a Roma si è tenuto l’incontro tra le OOSS nazionali e territoriali e relative rappresentanze sindacali con la società di cui in oggetto, rappresentata dal Dott. Andrea Rube, assistito dall’Avv. Giorgio Manca e dalla dott.ssa Greta Beccantini.

La società preliminarmente all’avvio della programmata discussione in merito all’articolazione della banca ore a fini solidali, ha fornito alcune informazioni e segnatamente a:
- Acquisizioni effettuate nel corso del mese di ottobre e novembre 2018 nel territorio laziale delle società Iris, Micete e Fisiolab;
- Avvio di una procedura ex art. 47 l. 428/90 a livello nazionale che coinvolgerà le realtà di Synlab Toscana e Synlab Emilia Romagna con l’obiettivo di dividere le attività di business in modo omogeneo tra divisione"umano" e divisione della diagnostica ambientale;

Successivamente le OOSS nazionali hanno rappresentato all’azienda, l’impossibilità di dare seguito, a livello procedurale, a quanto prescritto nel recente CIA in tema di Ferie, da parte de* lavorator* a causa della impostazione del software in uso.
Il dott. Rube ha risposto che Synlab avvierà nel mese di gennaio un nuovo modulo software che permetterà di dare correttamente risposta alla procedura prescritta.

Si è poi proceduto al confronto e a una approfondita discussione per addivenire a una regolamentazione di quanto previsto all’art. 18 della Contrattazione integrativa aziendale "banca dei permessi solidali" per darne avvio con il prossimo 1 gennaio.

Le Parti hanno convenuto di definire tale regolamentazione, successivamente a una serie di verifiche in tema fiscale che l’azienda si è riservata di espletare e, a tal fine si è calendarizzata la data del 3 dicembre p.v. a Firenze.

P.Filcams CGIL Nazionale
Massimo Mensi