GRUPPO PINAULT: COSTITUITO IL COMITATO AZIENDALE EUROPEO

02/10/2000

Commercio - Cae.rtf

FILCAMS-Cgil
Federazione lavoratori commercio turismo servizi

Ufficio Stampa

2 ottobre 2000

GRUPPO PINAULT: COSTITUITO IL COMITATO AZIENDALE EUROPEO

Al gruppo Pinault Printemps-Redoute, forte dei marchi Printemps, Conforama, Redcats, Fnac, Guilbert, Cfao, Rexel, Pbm, Orcanta, Made in sport, presente in Italia e in Europa con 65mila dipendenti e socio della Gucci al 42%, è stato costituito il Comitato Aziendale Europeo. Il Cae di Ppr è formato da 20 membri, 6 di essi rappresentano le sedi francesi, mentre ognuno degli altri Paesi in cui è presente il gruppo ha un rappresentante. “Questo è un criterio di equilibrio molto importante - sottolinea Gabriele Guglielmi, responsabile per la Filcams del coordinamento nazionale del gruppo - infatti i rappresentanti francesi non detengono un ruolo preminente benché siano 47mila gli occupati sul loro territorio”. Nell'accordo è significativamente rimarcato che il Comitato “potrà permettere scambi in un quadro più conforme alla realtà del gruppo della sola dimensione nazionale, senza per questo rimettere in causa la legittimità delle istanze nazionali esistenti”. Il Cae è “un'istanza (transnazionale) d'informazione, di scambio di punti di vista e di dialogo, destinato a fare il punto sulla situazione del gruppo Ppr e a negoziare delle piattaforme d'azione in materia d'impiego, di formazione, di sicurezza, di condizioni di lavoro e di esercizio dei diritti sindacali”.