Bikkembergs Football, esito incontro 07/10/2010

Roma, 11 ottobre 2010

TESTO UNITARIO

Giovedì 7 ottobre si è tenuto un nuovo incontro con le aziende del Gruppo, per affrontare le problematiche derivanti dall’apertura della procedura in oggetto.

La parte datoriale ha relazionato circa l’incontro avvenuto a Fossombrone, che ha avuto anche ad oggetto la mobilità di Toolbox e Bikkembergs Football per quanto attiene agli aspetti locali.

Inoltre, l’Azienda ci ha aggiornato circa le verifiche effettuate in sede ministeriale:

a) per Toolbox, avente sede solo nelle Marche, non è possibile procedere su base nazionale per una eventuale CIG in deroga, ma sono su base regionale (con le relative differenze di durata)

b) per Bikkembergs Footbal è possibile raggiungere un accordo di CIG in deroga , con caratteristiche da meglio specificare in sede ministeriale,

c) si è anche verificata la possibilità di collocare in mobilità ordinaria (non i deroga e quindi senza relativa indennità) durante il periodo di CIG eventuali lavoratrici o lavoratori che dovessero dichiarare la propria non opposizione.

Le OO.SS. hanno convenuto circa l’opportunità che le consultazioni inerenti la mobilità Toolbox siano gestite su base territoriale.

Per quanto riguarda poi la possibilità di una CIG in deroga, le OO.SS. hanno insistito affinché, in caso di esodo su base di non opposizione, allo strumento previsto per legge si accompagni un incentivo messo a disposizione da parte dell’azienda.

Infine, dopo la sottoscrizione di un verbale di mancato accordo per Bikkembergs Football, da inviare al Ministero del Lavoro per procedere con l’eventuale accordo di CIG in deroga, si è convenuto di riservarsi la possibilità di un incontro preliminare per concordare le caratteristiche della CIG, prima della convocazione ministeriale.

p. La FILCAMS – CGIL

Giuliana Mesina