Gruppo Giovannini, circolare Accordo CdS 25/02/2009

Oggetto: GRUPPO GIOVANNINI SRL
Circolare accordo Contratti di Solidarietà

lo scorso 25 febbraio 09 si è svolto l’incontro con il Gruppo Giovannini Srl a seguito dell’avvio della procedura di Cigs.

Visto i termini esposti dall’azienda, rispetto al ricorso alla Cigs, le Parti durante l’esame congiunto hanno convenuto che per contrastare le difficoltà, l’ammortizzatore sociale più idoneo a rispondere alle diverse esigenze fossero i Contratti di Solidarietà.

Il ricorso al CDS avrà la durata di 12 mesi con una riduzione d’orario settimanale del 25% con decorrenza dal 1 marzo 2009 al 28 febbraio 2010, riduzione applicata ad una platea di lavoratori pari a 252 dipendenti sugli attuali 298.

Nell’accordo si è stabilito l’anticipo da parte dell’azienda dell’integrazione salariale, nonché la conferma del 90% degli apprendisti e dei contratti di inserimento.

Mentre per i contratti a termine vi è l’obbligo di confronto, alla scadenza degli stessi, sulle singole situazioni tenuto conto dell’andamento del mercato e comunque viene riconosciuto il diritto di precedenza rispetto a nuove eventuali assunzioni. Dal CDS sono esclusi i part-time e gli apprendisti.

Si è previsto che nel caso di improvvisi picchi di carattere produttivo le ore eccedenti saranno distribuite in modo equo e proporzionale attingendo anche a una polivalenza dei lavoratori, inoltre qualora il mercato prospettasse una ripresa oltre le 4 settimane l’azienda provvederà a una uscita graduale dei lavoratori in contratto di solidarietà.

Nell’accordo al fine di un costante monitoraggio e controllo della situazione in ogni singola filiale di tutte le province, si è concordato la possibilità di effettuare sino a 12 ore di assemblea, anche in assenza della rappresentanza sindacale interna.

Pertanto alla luce di tutto quanto sopra descritto, vi invito a contattare il compagno Roland Caramelle di Trento per verificare le modalità con cui convocare le assemblee e per eventuali ulteriori chiarimenti di cui potreste avere bisogno, dal momento che ha gestito la trattativa per la Filcams Nazionale.

                          p. La Filcams – CGIL Nazionale
                          Elisa Camellini

All. 1 Verbale di Accordo CDS
All. 2 Comunicato stampa Trento