Gruppo Effe – Circolare Esplicativa all’Accordo del 4 giugno 2009

Roma, 5 giugno 2009

Oggetto: Gruppo Effe – Invio accordo CIGS Ministero Lavoro

Alle Filcams Regionali
e Comprensoriali

Loro Sedi

Care/i compagne/i,

Definito al Ministero del Lavoro l’accordo di applicazione della CIGS per il Gruppo Effe, azienda di noleggio, vendita ed assistenza di macchine movimento terra e per l’edilizia con sede a Curno (BG) e filiali a Bergamo, Brescia Milano, Belluno, Treviso, Padova, Ravenna, Trieste e Udine. L’accordo prevede l’anticipazione della CIGS da parte dell’azienda per l’intera durata (12 mesi), la rotazione tra il personale con un impiego medio del 50%, fatte salve chiusure collettive di tutta l’attività, la possibilità di richiedere un anticipo del TFR maturato presso l’azienda per i dipendenti che abbiano contratto mutui e la possibilità di incontri sindacali a cadenza mensile per monitorare l’applicazione della CIGS.

La Cigs partirà da lunedì 22 giugno e abbiamo avuto la disponibilità dell’azienda a favorire assemblee con il personale al fine di illustrare i contenuti dell’accordo. Imvitiamo pertanto le strutture territoriali ad attivarsi in tale senso. In allegato il testo dell’accordo sottoscritto.

Fraterni saluti.

p. La Filcams-Cgil
M. Grazia Gabrielli

All. 1