Comunicati Stampa

Gruppo Cerved, in sciopero contro i licenziamenti

19/04/2016

Circa 400 lavoratori del Gruppo Cerved hanno scioperato per due ore il 18 aprile scorso, contro i licenziamenti del 35% della forza lavoro di Finservice (azienda storica del gruppo specializzata nel Credit Manangement), che intende esternalizzare parte dei servizi a Rekus (sempre del gruppo) con sedi in Italia e in Romania(circa 250 lavoratori in questa nazione). Milano, Mangone, Torino, Roma e Bologna, l’adesione è stata ovunque molto alta.

La capofila del Gruppo Cerved è una public company quotata in borsa, i risultati del gruppo sono stati così buoni che tra dividendo ordinario e straordinario verranno distribuiti ai soci più di 70 milioni di euro.