Gruppo ADP, esito incontro 12/12/2019

Roma, 23/12/2019

Il giorno 12 dicembre 2019 si è svolto presso la sede di Assolombarda a Milano il terzo incontro di trattativa per il rinnovo del Contratto Integrativo Aziendale di ADP.

L’incontro è stato incentrato soprattutto sul tema della Banca delle Ore. Purtroppo la possibilità di superare l’accordo oggi in vigore appare molto complessa. La nostra proposta è una proposta tesa a migliorare i termini dell’accordo oggi applicato in azienda eliminando la contraddizioni presenti nel vecchio accordo di armonizzazione.

La posizione aziendale, tesa a superare i limiti del vecchio accordo (perdita delle ore non utilizzate a sei mesi dal loro accantonamento in banca delle ore), ma bloccandone la possibilità di accesso ai quadri e impiegati direttivi, che oggi ne beneficiano, tende a creare una contraddizione e contrapposizione per noi irricevibile.

La nostra posizione è quella di un miglioramento del testo che però non metta in discussione prassi e benefici fino ad oggi concessi e non limiti la possibilità di gestione degli stessi permessi.

Questa discussione ha determinato un sostanziale stop alla trattativa che è stata riaggiornata al prossimo 27 gennaio 2020 presso la sede di Assolombarda a Milano.

Nell’occasione, nel tentativo di portare avanti la trattativa, facendola uscire dal rischio di blocco determinato dalla discussione qui descritta, l’azienda invierà una prima proposta di testi sui capitoli fin qui risolti e elaborerà una proposta sul tema del salario variabile e della rivalutazione del ticket.
Per fare il punto della situazione è stato anche previsto un coordinamento unitario per il giorno 14 gennaio da svolgersi presso la sede aziendale di Viale Richard n’ 5/A.

COORDINAMENTO UNITARIO ADP
14 Gennaio 2020 – ore 11
Sede ADP Milano – Viale Richard, 5/A
Sala Rosenland

27 gennaio 2020 – ore 10,30
Trattativa rinnovo Contratto integrativo aziendale
incontro – Assolombarda
Via Pantano, 9 – Milano

p. la Filcams Nazionale
Federico Antonelli