GLI APPALTI NEL TERZIARIO: LE PROPOSTE DELLA FILCAMS

21/07/2010

21 luglio 2010

Gli Appalti nel terziario: le proposte della Filcams

In occasione dei Comitato Direttivo che si è svolto a Roma il 19 e il 20 luglio, la Filcams Nazionale ha organizzato un’iniziativa alla presenza di Fabrizio Solari della segreteria Nazionale della Cgil, denominata “Gli Appalti nel Terziario: proposte e iniziative della Filcams e della Cgil",.
Trasparenza, legalità e un sistema di regole certe ed esigibili, sono gli obiettivi che la Filcams si è posta, assumendosi, già durante il congresso nazionale, l’impegno ad avviare un percorso che coinvolga tutte le associazioni datoriali e gli Enti interessati, per individuare una soluzione in grado di governare il mondo degli appalti.

“L’assenza di regole” afferma Elisa Camellini responsabile del settore per la Filcams Nazionale “in questo mercato più che in altri contesti, si ripercuote direttamente sui lavoratori.”
Un tema, quello degli appalti, quanto mai attuale, considerati anche gli scandali che hanno investito la Protezione Civile nell’ultimo periodo.
“Dobbiamo arginare i sistemi irregolari, ma, soprattutto, attraverso azioni specifiche dobbiamo mirare ad un vero e proprio cambiamento culturale.”
Una buona partecipazione e interventi di qualità, hanno dimostrato il vivo interesse di tutta la categoria per un tema, che purtroppo, coinvolge molti territori, impegnati ogni giorno nella lotta contro l’illegalità per salvaguardare l’occupazione e migliorare le condizioni delle lavoratrici e dei lavoratori.