GIOVEDÌ 8 LUGLIO SI È TENUTA L’ASSEMBLEA DEI LAVORATORI DELLA NIKE ITALIA

12/07/2009

L’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori fortemente contraria ai 40 licenziamenti della Nike Italy

L’Assemblea Sindacale dei lavoratori di Nike Italy, riunitasi l’8 luglio scorso, ha espresso con un ordine del giorno la propria forte contrarietà al licenziamento dei 40 lavoratori, annunciato dall’azienda il 28 maggio scorso.

Le organizzazione sindacali e i lavoratori richiedono da parte della direzione generale di Nike Italy, nella persona del General Manager, un comportamento più serio e più coerente con proposte che tengano conto della dignità e della passione per l’azienda da parte dei lavoratori, respingendo la logica aziendale per la quale le professionalità e le competenze debbano essere sacrificate da un momento all’altro a seconda delle esigenze strategiche della proprietà con licenziamenti immotivati. Inoltre, tutti i tentativi di trattativa sindacale finora svolti hanno trovato di fronte un muro di scarsa collaborazione e palese mancanza di volontà a trovare un accordo.
Nei prossimi giorni saranno messe in atto una serie di iniziative se la Nike conferma i licenziamenti.