Giacomelli, per la rete di vendita si fa avanti Bernardi

23/10/2003



      Giovedí 23 Ottobre 2003

      FINANZA E MERCATI


      Giacomelli, per la rete di vendita si fa avanti Bernardi


      MILANO – Nella tormentata vicenda Giacomelli si fa avanti Bernardi Group . La società di Ronchis (Udine) attiva nella vendita al dettaglio di abbigliamento, guidata da Riccardo Di Tommaso, si è proposta per l’affitto dell’intera rete commerciale dell’azienda in crisi. «Il giudice delegato Guido Federico – si legge in una nota – ha ricevuto dalla Bernardi spa di Udine una richiesta di affitto dell’intera azienda composta da 150 punti vendita in Italia e all’estero per la diffusione di articoli sportivi con i marchi Giacomelli Sport, Longoni Sport e X Sport» e in relazione a questa mossa i commissari giudiziali «stanno valutando ogni proposta finalizzata alla più idonea conservazione dell’integrità delle imprese coinvolte in vista delle future determinazioni di liquidazione o di risanamento».
      «I commissari – conclude il comunicato di Giacomelli – depositeranno al Tribunale di Rimini entro l’8 novembre la prescritta relazione in base alla quale, tenuto conto del parere del ministero delle Attività produttive, il Tribunale deciderà l’ammissione alla legge Prodi (ovvero all’amministrazione straordinaria, ndr) ove emergano concrete prospettive di recupero dell’equilibrio economico delle attività imprenditoriali».