GFT Italia, esito incontro avvio trattativa rinnovo CIA 14/06/2018

Roma 15.06.2018

Il 14 giugno presso la sede aziendale di Firenze, Via Pratese 213, si è tenuto l’incontro per l’avvio della Trattativa di rinnovo dell’Integrativo dell’azienda GFT TECHNOLOGIES SE in scadenza il prossimo 31-12

L’azienda era rappresentata dal Dott. Fabio Bertolini e dalla Dott.ssa Silvia Ribecai.

In avvio, l’azienda ci ha comunicato i dati pressoché definitivi afferenti il Premio di Risultato 2017 che ha erogato, complessivamente, circa €226.000,00 con un’erogazione media di € 500,00 individuali, con alcuni picchi di € 1.000,00.

Il Piano Industriale aziendale non prevede, a medio termine, cambiamenti sostanziali rispetto alle Politiche Operative in essere; il “Core Business” è tutt’ora sempre incentrato su Banche e Assicurazioni.

Si prospettano però risultati incoraggianti di un recente filone su Bandi Europei riguardo lo sviluppo di nuove tecnologie in collaborazione anche con Università quali, ad es., Trento e Genova.

La Rete Commerciale conferma lo sviluppo di Firenze come HUB nazionale, e per quanto riguarda l’annosa problematica periodica con MPS, l’azienda ci ha comunicato che fino al 30-09 non avrà novità di sorta da comunicarci stante la prossima Apertura dei Bandi di Gara a ottobre p.v. e l’atteso loro esito entro il 31-12-18

Le OO.SS. hanno quindi elencato gli argomenti emersi dalle Assemblee Territoriali utili al rinnovo del CIA che, schematicamente di seguito riportiamo:

      ·Implementazione articolato su Diritti Sindacali;
      ·Incremento indennità;
      ·Superamento strutturale della verifica annuale sul ripristino dell’Integrazione all’Indennità di malattia;
      ·Costruire un articolato condiviso sull’O.d.L. che contemperi la gestione concordata di Ferie e Permessi, inserendo anche un Protocollo sulle Ferie solidali; una proceduralizzazione della gestione delle Trasferte;
      ·Instituire una procedura concordata e condivisa in merito ad ogni sfaccettatura della Formazione;
      ·Rivisitazione e incremento del Premio di Risultato.

In Allegato al nuovo Cia abbiamo richiesto, l’inserimento di un Accordo sullo Smart Working ed un secondo sulle Molestie sul Luogo di Lavoro.

L’azienda dal canto suo ci ha proposto un accordo sulla reperibilità che dovrà essere approfondito, ed uno sull’AM (Application Manager) rispetto alla turnistica.

E’ stato quindi aggiornato il tavolo al prossimo incontro già calendarizzato del 20 luglio p.v., che si terrà presso la medesima Sede Aziendale in Firenze, Via Pratese 213, dalle ore 10,30 alle ore 16,30

Abbiamo poi fissato due ulteriori incontri per il prosieguo, sempre presso la stessa sede e con i medesimi orari, per il 10 e 28 settembre 2018.

p. Filcams CGIL Nazionale
Vanessa Caccerini