GENOVA, SCIOPERO LAVORATORI DELLA RISTORAZIONE

22/12/2012

22 dicembre 2012

Genova, sciopero lavoratori della ristorazione

Si è svolto il 21 dicembre a Genova lo sciopero delle aziende associate ANGEM, settore ristorazione, che ha registrato l’adesione di tutte le lavoratrici e i lavoratori e la conseguente chiusura totale delle mense.
Lo scorso 14 novembre Angem (l’associazione nazionale della Ristorazione Collettiva) ha annunciato la propria disdetta del contratto nazionale di lavoro del Turismo, specificando che la prima disciplina ad essere disapplicata sarà quella del Cambio di Appalto.
Il presidio davanti alla prefettura ha consentito alla FILCAMS Cgil di Genova di portare le proprie rivendicazioni al prefetto che ha comunicato tramite portavoce, di tentare di occuparsi della vicenda ANGEM portandola all’attenzione delle sedi opportune.
Nell’ambito della riuscita manifestazione le organizzazioni sindacali hanno, inoltre, messo a conoscenza le pubbliche istituzioni, Comune , Provincia e Regione dello stato di disagio che vivono le lavoratrici ed i lavoratori del settore, richiamando la loro attenzione in qualità di enti appaltanti e sensibilizzando la cittadinanza attraverso gli organi di stampa e televisivi.
Le delegazioni dei delegati hanno proseguito la mobilitazione con volantinaggi in vari punti della città per informare i cittadini utenti della vicenda relativa.