Gallerie Commerciali Italia, circolare Ipotesi CIA 07/04/2008

Roma, 9 aprile 2008

Oggetto: Gallerie Commerciali Italia

    TESTO UNITARIO

    Care/i compagne/i,

    il giorno 7 aprile 2008 a Roma è stata siglato il testo del contratto integrativo per la società Gallerie Commerciali Italiane, la società nata da Auchan, che ne detiene ancora il 51% del capitale, che gestisce le gallerie commerciali dei centri commerciali della società francese.

    Questa società – come comunicato a suo tempo – che ha attualmente circa 80 dipendenti, aveva la necessità di definire uno specifico testo contrattuale integrativo in relazione al fatto che alcune norme del contratto integrativo aziendale di Auchan siglato nell’ottobre 2007 non trovano in essa alcun tipo di possibile applicazione (si pensi ad esempio alla norma sui libretti sanitari), mentre nel contempo il meccanismo di salario variabile operante in Auchan non ha alcun nesso con l’attività specifica di questa società.

    Il testo del nuovo contratto integrativo è il frutto della negoziazione svoltasi nel corso degli ultimi quattro mesi. Esso ovviamente si discosta assai poco dal vigente contratto Auchan nella parte normativa, mentre il meccanismo di salario variabile è legato ad indicatori tipici di una società che di fatto è una finanziaria che gestisce i contratti di locazione dei negozi e servizi presenti nelle gallerie commerciali.

    Invitiamo le strutture a svolgere – laddove possibile, tenuto conto che gli 80 dipendenti sono distribuiti sull’intero territorio nazionale – incontri con il personale interessato al fine di segnalarci eventuali aggiustamenti entro il corrente mese di aprile.


    p. La Filcams – Cgil
    Marinella Meschieri