Franco Martini spiega le ragioni dello sciopero