Framon Hotel si rafforza

16/07/2002

Domenica 14 luglio 2002

Framon si rafforza

            Messina. Framon Hotel, quarto polo alberghiero italiano che fa capo al gruppo messinese Franza, intende puntare alla quotazione in Piazza Affari nell’arco di tre/quattro anni e nel frattempo procede spedito nel rafforzamento della catena che già conta 16 strutture.
            In futuro il gruppo – che quest’anno prevede un fatturato di 44 milioni di euro, destinato a raddoppiare nel 2005, quando gli alberghi dovrebbero essere diventati 25 – cercherà di espandersi anche all’estero, partendo dalle grandi capitali europee cone Parigi, Londra e Berlino.
            Per quel che riguarda le attività armatoriali, cioè la flotta attualmente utilizzata per trasportare passeggeri tra la Calabria e la Sicilia, la società non esclude che – con la costruzione del Ponte sullo Stretto – la Tourist Ferry Boat, a cui fa capo il 97% della società alberghiera, entri nel settore delle minicrociere.