FORLÌ: RISOLTA LA VERTENZA PER L’APPALTO DEL MAGAZZINO DI CENTRALE ADRIATICA

27/10/2011

27 ottobre 2011

Forlì: risolta la vertenza per l’appalto del magazzino di Centrale Adriatica

Esprimono soddisfazione le organizzazioni sindacali Filcams Cgil Fisascat Cisl e Uiltucs Uil, per la risoluzione della vertenza con Astercoop, Società Cooperativa che dal primo novembre sarebbe dovuta subentrare nell’appalto del magazzino di Centrale Adriatica di Forlì che fornisce le Coop.
Vertenza che aveva visto la rottura del tavolo sindacale in Legacoop con la proclamazione di 3 giorni di sciopero a partire dalla mezzanotte di ieri.
La Direzione di Centrale Adriatica ha comunicato, ai sindacati la rinuncia di Astercoop al servizio, la prosecuzione dell’appalto in essere ad UNILOG e quindi alla cooperativa Alfa sub appaltatrice, scongiurando i timori sia occupazionali e rispettando le condizioni di lavoro precedenti.

“L’esito positivo della vertenza” affermano le organizzazioni sindacali provinciali assieme alle rappresentanze sindacali interne “è stato determinato in primo luogo dalla unità di tutti i lavoratori nel chiedere il rispetto dei diritti quali l’applicazione del contratto nazionale e il mantenimento delle condizioni presenti nella contrattazione integrativa aziendale, in secondo luogo dalla consapevolezza maturata in tutti che qualora si fossero accettate le condizioni poste da Astercoop, non sarebbero stati garantiti ne i lavoratori, ne la qualità del servizio ai soci di Centrale Adriatica.”

Lo stato di agitazione e lo sciopero proclamati in precedenza sono stati revocati.