Forlì. I dipendenti delle farmacie protestano

03/03/2004

Corriere Romagna


mercoledì 3 marzo 2004
Edizione di: FORLI’
I dipendenti delle farmacie protestano
FORLI’ – Filcams, Fisascat e Uiltucs sostengono le rivendicazioni degli operatori e delle operatrici all’interno delle farmacie private che dal 2002 hanno il contratto scaduto ma Federfarma hachiesto l’estensione dell’apprendistato fino a sei anni applicando le disposizioni peggiorative della legge 30 sul part time.
La proposta di aumenti da parte di Federfarma è di 60 euro contro la richiesta sindacale unitaria di 120 euro. sindacati di categoria lamentano anche il peggioramento dello status dei farmacisti laureati.