FORLÌ: GRAVE INCIDENTE SUL LAVORO

20/03/2012

20 marzo 2012

Forlì: grave incidente sul lavoro

Un grave incidente è avvenuto venerdì 16 marzo ad un giovane lavoratore presso il magazzino Centrale Adriatica di Forlì.
Le organizzazioni sindacali Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil di Forlì hanno chiesto un incontro urgente con la Coop Taddei, titolare dell’appalto, Centrale Adriatica e medicina del lavoro per conoscere e approfondire le cause dell’incidente.

“In più occasioni” affermano i delegati sindacali “ è stata indicata l’esigenza di porre maggiore attenzione al tema della sicurezza in particolare riferito agli spazi di lavoro, alla formazione del personale e agli idonei strumenti di protezione individuale.”
“Ma ècerto” proseguono “ che i continui cambi di appalto non aiutano a creare le giuste condizioni affinché”,
Le organizzazioni sindacali hanno proclamato l’intero turno di sciopero (dalle 15.00 fino a fine turno) per affermare il valore della sicurezza sul lavoro e si sono ritrovati con i lavoratori alle ore 15.00 nel piazzale antistante a centrale Adriatica per ribadire il diritto ad un lavoro sicuro. Allo sciopero hanno aderito tutti i 128 lavoratori.