Ata Hotels, lettera aperta agli organi sociali di Enpam