Comunicati Stampa

Foggia: una giornata di sciopero a rovescio

03/11/2015

Una giornata di sciopero a rovescio è stata organizzata, per il 3 novembre 2015, dalla Fillea, FLAI e Filcams per commemorare l’anniversario della scomparsa di Giuseppe Di Vittorio.

Nelle campagne di Ortanova,  presso il primo luogo di lavoro del padre fondatore della Cgil è stata ristrutturata l’area nella quale sorgono dei cippi. All’iniziativa hanno partecipato anche rappresentanti dell’associazione Casa Di Vittorio, ed alcune scolaresche. L’obiettivo della manifestazione è stato, oltre che quello di non disperdere la memoria, anche quello di trasmettere alle future generazioni i valori e  l’esperienza di una vita vissuta al servizio dei più deboli, per realizzare appieno l’affermazione universale dei diritti e della dignità umana.