FIRENZE, SCIOPERO DIPENDENTI MENSE SCOLASTICHE

21/02/2013

21 febbraio 2013

Firenze, sciopero dipendenti mense scolastiche

Hanno incrociato le braccia circa 350 lavoratrici e lavoratori delle mense scolastiche della provincia di Firenze, per lo sciopero proclamato dalla Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil. Il 20 febbraio il personale dei centri cottura e preparazione pasti hanno manifestato davanti la prefettura di Firenze il contratto nazionale di lavoro de turismo e la clausola che salvaguardia i posti di lavoro in caso di cambiato l’appalto. La protesta è nata quando l’Angem (associazione che comprende molte delle aziende della ristorazione collettiva) ha disdetto il contratto nazionale dal primo gennaio del 2013 e ha messo in bilico la norma che tutela i posti di lavoro in caso di cambio di appalto.