FIRENZE, CIAK SUL LAVORO

15/05/2013

15 maggio 2013

Firenze, Ciak sul Lavoro

La Filcams Cgil Firenze e Toscana, in collaborazione con l’associazione ANEMIC hanno organizzato l’iniziativa culturale Ciak sul lavoro, il lavoro si rappresenta; una rassegna cinematografica che si terrà a Firenze dal 15 al 27 maggio.
“Parlare oggi di lavoro, nella crisi più drammatica del nostro Paese dal dopoguerra ad oggi, vuol dire parlare di lavoro che non c’è, che non si trova, di lavoro che si perde, del lavoro precario, di quello flessibile, del lavoro senza salute e sicurezza, del lavoro nero” afferma Cinzia Bernardini Segretaria Generale Regionale Filcams. “Questo ci troviamo ad affrontare tutti i giorni come Sindacato, nei luoghi di lavoro, con le persone, provando a creare e difendere il lavoro, premessa indispensabile per uscire dalla crisi, perché il lavoro è dignità, è realizzazione di se, è riconoscimento sociale, è libertà.”
Per la Filcams CGIL è importante che anche attraverso il Cinema, con le grandi professionalità presenti, la capacità di registi e attori, si parli di lavoro, perché i film sanno interpretare e mostrare la realtà, rappresentare le storie, per riflettere, discutere, confrontarci.
Acciaio, Workers Pronti a tutto, Nadea e Sveta, la svolta; Donne contro l’Ilva; La nave dolce; Cosimo e Nicole; Sta per piovere, sono i titoli delle proiezioni che, saranno accompagnate dalla presenza dei registi e degli attori che hanno accettato di partecipare all’ evento.