Firenze. Campagna per ripagare le giornate ai commessi

08/11/2002

8 Novembre 2002









 
cgil
Campagna per ripagare le giornate ai commessi


UNA vertenza per rivendicare nella busta paga dei commessi anche le giornate perse nei negozi che in questi giorni, in coincidenza col Social forum, hanno chiuso e messo i dipendenti in ferie. La vuole lanciare la Filcams Cgil che invita tutti i commessi di Firenze, «costretti a pagarsi col proprio stipendio ferie non scelte ma obbligate», come dice il segretario Sergio Pestelli, a farsi vivi in Borgo dei Greci, alla Camera del Lavoro, per ottenere la tutela della Filcams «nel rivendicare i propri diritti».