Fipe – Circolare aggiornamenti contrattazione integrativa

Roma 23 ottobre 2012

Oggetto: Fipe – aggiornamenti contrattazione integrativa – elemento di garanzia (nota interna)

Vi comunichiamo che Fipe Nazionale ha manifestato mediante circolare interna alle proprie realtà territoriali, l’intenzione di non procedere all’erogazione dell’elemento di garanzia previsto dal CCNL Turismo Confcommercio.
Le prime verifiche legali effettuate a livello nazionale, ci confortano sul fatto che tale operazione si configura come una violazione di quanto a suo tempo pattuito e che in presenza di due requisiti ( la presentazione di una piattaforma per la sigla di un accordo integrativo territoriale entro il 30 settembre 2012 e il non raggiungimento di una conseguente intesa) l’erogazione spetti alle lavoratrici e ai lavoratori con i limiti previsti (assorbilità/anzianità di servizio).
Nell’attesa e nella speranza che questa deliberazione venga ufficializzata anche alle Segreterie Nazionali, riteniamo utile che a livello territoriale unitariamente, ovviamente laddove ve ne siano le condizioni, si proceda rispetto ad avere chiarimenti sull’erogazione prevista, e a preannunciare che, in assenza della stessa, si procederà ad ingiungerne il pagamento per le vie legali.
Fermo restando il fatto che di tale problematica si discuterà a livello di rinnovo del CCNL, e che sarà quella l’unica sede per eventualmente concordare differimenti, riteniamo utile che questa azione per certi versi incomprensibile, non passi sotto silenzio e in presenza di condizioni contingenti favorevoli, si eserciti adeguata pressione sulle controparti anche attraverso iniziative di mobilitazione e visibilità.

p. la Segreteria Filcams Nazionale
Cristian Sesena