“Finanziaria” La traccia della manovra

27/09/2006
    mercoled� 27 settembre 2006

    Pagina 6 – Economia/Oggi

      La traccia della manovra

      Pensioni
      Sindacati e governo firmano un memorandum che prevede il completamento del processo di riforma tracciato dal 1995, dalla legge Dini, in poi. Quattro gli obiettivi: sostenibilit� finanziaria dei conti previdenziali, miglioramento delle prospettive per i giovani, raggiungimento di maggiore equit� sociale, corresponsione di pensioni di importo adeguato.

        Sanit�
        Il ministro della Salute Livia Turco ha illustrato ai sindacati confederali i contenuti del Patto per la salute tra governo e Regioni e le linee di indirizzo del ddl finanziaria per la sanit�. Si stanziano 97 miliardi per il 2007. Dai sindacati � arrivato un primo parere positivo per quello che riguarda l’impianto della proposta ma i confederali hanno espresso unitariamente una posizione contraria all’introduzione di ticket.

        Irpef
        Una rimodulazione delle aliquote intermedie e l’arrivo delle detrazioni al posto delle attuali deduzioni alleggerir� l’Irpef sui contribuenti che guadagnano meno di 35.000-40.000 euro. Contemporaneamente salir� al 45% l’aliquota per i redditi oltre i 100mila euro (oggi � al 43%), mentre quelli tra 70mila e 100mila pagheranno il 43% (oggi il 39%). Si smonta cos� il secondo modulo della riforma Tremonti.

        Cuneo
        Il cuneo fiscale – taglio di cinque punti, 60% a favore delle imprese e 40% a favore dei lavoratori – non sar� l’unica misura per le imprese. Il ministro per lo Sviluppo economico, Pier Luigi Bersani, spiega: �Il cuneo serve per dare una boccata di ossigeno alle imprese, per indurle a reagire, ma ci vuole qualcosa che le incoraggi ad andare verso l’innovazione tecnologica, gli investimenti e l’internazionalizzazione�.

        Uffici snelli
        La pubblica amministrazione si riorganizza sul territorio e accorpa gli uffici periferici statali della �Prefettura-Ufficio territoriale del Governo� che cos� �esercita le funzioni degli uffici confluiti e dipende funzionalmente dai ministeri di settore per gli aspetti relativi alle materie di competenza…�. Non rientrano nell’accorpamento uffici periferici di affari esteri, giustizia, difesa, beni e attivit� culturali.

        Meriti
        Per i dirigenti della Pubblica amministrazione che non raggiungeranno gli obiettivi di risparmio e di riorganizzazione indicati dalla Finanziaria salter� l’indennit� di risultato. Lo prevede la bozza di legge finanziaria secondo cui il mancato raggiungimento degli obiettivi � valutato �ai fini della responsabilit� dirigenziale e della corresponsione dell’indennit� di risultato�.

        Dirigenti
        Per ridurre le spese dei ministeri si proceder� alla �riorganizzazione degli uffici di livello dirigenziale generale e non generale procedendo alla riduzione in misura non inferiore al 10 per cento di quelli di livello dirigenziale generale ed alla eliminazione delle duplicazioni organizzative esistenti�. Si proceder� inoltre alla �gestione unitaria del personale e dei servizi comuni�.

        Salari web
        Pagamenti degli stipendi on line. Dal prossimo anno �per eliminare duplicazioni e sovrapposizioni� dei servizi della Pubblica Amministrazione e per favorire il controllo centralizzato della spesa per il personale, tutte le amministrazioni saranno �tenute ad avvalersi delle procedure informatiche� per i pagamenti degli stipendi dei dipendenti pubblici, comprese Forze Armate e Polizia.