Federanisap – Esito Incontro 24/09/13

Nella giornata di ieri si e’ tenuto il previsto incontro con federanisap per laboratori di analisi e ambulatori convenzionati.
In premessa federanisap ha confermato quanto anticipato nella lettera di convocazione , segnalando un importante sconvolgimento nel settore con particolare riferimento alle regioni meridionali.
Dal 2007 le aziende stanno perdendo competitivita’ diventando più’ fragili.
Da ultimo il nuovo tariffario ha abbattuto dal 30 al 40 per cento i valori previsti per le prestazioni.
Secondo federanisap la diminiuzione delle tariffe non tiene conto dei costi reali sostenuti dalle imprese.
La associazione datoriale ritiene probabili ripercussioni nei territori e che nei prossimi 3/6 mesi si potrebbero verificare difficolta’ per le aziende del settore.
Contro il tariffario e’ stato proposto dalle associazioni datoriali riscoso presso il Tar del Lazio . Il Tar si dovrebbe pronunciare il 4 di dicembre.
Filcams, fisascat e uiltucs nazionali hanno espresso preoccupazione per la situazione cosi come presentata e per le ripercussioni che si potrebbero determinare sul piano occupazionale. Facendo presente che occorre lavorare per una riforma del settore che salvaguardi l’occupazione, le professionalita’ acquisite e garantisca il servizio ai cittadini.
Abbiamo inoltre richiesto di avere dati certi circa la situazione occupazionale, la dimensione e il numero delle aziende regione per regione.
Federanisap si e’ impegnata a fornire, nei prossimi giorni, a filcams, fisascat e uiltucs i dati richiesti divisi per regione.
Abbiamo inoltre dichiarato che riteniamo opportuna la apertura di un tavolo ministeriale per monitorare la situazione e individuare le opportune soluzioni.
Come deciso nel coordinamento nazionale occorre mantenere il rapporto con i lavoratori e le lavoratrici del settore. A questo proposito si allega bozza di volantino da diffondere, qualora lo riteniate opportuno, nei posti di lavoro , apponendo il logo delle rispettive filcams territoriali.
Non appena saremo in possesso dei dati forniti da federanisap li invieremo con apposita circolare.
Nella videoconferenza gia’ convocata per il 26 settembre decideremo, tra l’altro, la data di convocazione del prossimo coordinamento nazionale di settore per analizzare i dati e decidere come gestire la vertenza.
Restando a disposizione per tutti i chiarimenti del caso inviamo fraterni saluti.

P.Filcams Nazionale
Danilo Lelli