FARMACIE SPECIALI, Ipotesi di Accordo rinnovo biennio retributivo 2005/2006

A.S.SO.FARM. F.I.L.C.A.M.S. – C.G.I.L.

F.I.S.A.S.C.A.T. – C.I.S.L.

U.I.L.Tu.C.S. – U.I.L.

Ipotesi di accordo per il rinnovo del biennio economico 2005-2006

Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro

per i dipendenti da

Aziende Farmaceutiche Speciali

Roma, 19 settembre 2005


ART. 64

Trattamento economico

In relazione al rinnovo della parte economica del C.C.N.L. sono previsti i seguenti trattamenti retributivi:

      per quanto concerne il periodo di vacanza contrattuale (01.01.2005 – 30.09.2005) viene attribuito a tutto il personale in servizio alla data di stipula del presente accordo, incluso il personale assunto con contratto a termine e C.F.L , un riconoscimento economico una tantum articolato per i diversi livelli di inquadramento come riportato nella tabella B;

tale importo dovrà essere erogato unitamente alla retribuzione del mese di ottobre 2005;

      al personale assunto nel periodo 01.01.2005 – 19.09.2005 l’una tantum verrà corrisposta pro quota, intendendo per mese intero la frazione di mese pari o superiore a quindici giorni;

      per le lavoratrici/tori con contratto a tempo parziale l’erogazione avverrà con criteri di proporzionalità;

      detta indennità “una tantum” non è utile ai fini dei vari istituti legali e contrattuali, né costituisce base imponibile ai fini della determinazione del TFR.


TABELLA B DEL 19-09-2005

Livello
Retribuzione base al 31/12/2004
Parametro
1° incremento retribuzione base. (decorrenza 01/10/2005)
retribuzione base dal 01/10/2005
2° incremento retribuzione base. (decorrenza 01/05/2006)
retribuzione base dal 01/05/2006
UNA TANTUM erogabile con la mensilità di ottobre 2005
Q1
2.030,01
214
55,99
2.086,00
49,77
2.135,77
497,67
Q2
1.960,65
205
53,63
2.014,28
47,67
2.061,95
476,74
Q3
1.796,79
182
47,62
1.844,41
42,33
1.886,74
423,26
A1
1.727,73
172
45,00
1.772,73
40,00
1.812,73
400,00
A2
1.473,07
136
35,58
1.508,65
31,63
1.540,28
316,28
B1
1.359,80
121
31,66
1.391,46
28,14
1.419,60
281,40
B2
1.309,27
114
29,83
1.339,10
26,51
1.365,61
265,12
C1
1.211,56
100
26,16
1.237,72
23,26
1.260,98
232,56

Tali incrementi sono stati determinati tenendo conto del meccanismo di rinnovo previsto dall’accordo del 23 luglio 1993 definendo le seguenti percentuali di inflazione “prevista” (in luogo dell’inflazione programmata) per il periodo:

anno 2005: 1,9%

anno 2006: 1,9%

3