Farmacie Speciali e Private, esito coordinamento 11/03/2019

Roma, 13-03-2018

Il giorno 11 marzo 2019 presso la Cdlt di Firenze si è tenuta la prevista riunione del coordinamento nazionale Farmacie Speciali e Private e dei territori interessati.

Presenti numerose e qualificate strutture Regionali e Territoriali della Filcams CGIL.

All’odg :

 le risultanze dell’ultimo incontro con Federfarma ;
 la ripresa delle trattative con Assofarm ;
 La organizzazione della giornata di mobilitazione nazionale di settore;
 Il punto sulle strategie organizzative e di comunicazione (blog farmacie).

In premessa la Filcams nazionale ha informato il coordinamento circa lo stato delle trattative e fornito dati circa lo stato del comparto , numeri dipendenti ,tendenze e prospettive del settore.
In particolare per il tavolo di Assofarm è stato comunicato che la Associazione Datoriale ha dato disponibilità nella giornata di venerdì scorso, a riprendere in tempi brevi le trattative e che, conseguentemente, verrà fissato un incontro.

Per il tavolo Federfarma la Filcams nazionale ha relazionato circa gli ultimi incontri.

Ribadendo ed esplicitando quando già riportato nella circolare di esito incontro inviata a suo tempo.

Successivamente è stata illustrata la proposta di organizzare una giornata di mobilitazione nazionale di tutto il settore.

Il coordinamento e i/le responsabili dei territori che sono intervenuti hanno condiviso la necessità di tenere la giornata di mobilitazione ed evidenziato che le proposte di Federfarma avanzate al tavolo per la gestione dei permessi sono, allo stato, irricevibili.

Il coordinamento ha in ogni caso valutato positivamente le timide aperture di Federfarma circa la disponibilità di riconoscere le nuove professionalità’ emergenti e di costruire un CCNL che preveda regole anche per le farmacie di grandi dimensioni.

Sul tema della bilateralità il coordinamento ha condiviso la necessità che il settore si doti di efficaci strumenti bilaterali.

La Filcams nazionale ha comunicato che il giorno 14 marzo si terrà una riunione con Fisascat e Uiltucs nazionali per ragionare sulla organizzazione della giornata unitaria di mobilitazione.

Il coordinamento ha chiesto alla Filcams Cgil Nazionale di lavorare per programmare una giornata di mobilitazione con obiettivi chiari e spendibili sul piano politico e delle trattative aperte.

Si è inoltre discusso della partecipazione della Filcams e della Fiafant all’appuntamento annuale di Cosmofarma a Bologna del 12 , 13 e 14 aprile. Nel corso del quale sarà previsto uno spazio/dibattito gestito dalla Filcams e Fiafant sui temi del rinnovo dei contratti e le prospettive del settore.

La Filcams Cgil attiverà contatti con i territori, dopo la riunione del 14, per la organizzazione della giornata di mobilitazione nazionale.

Successivamente sono stati illustrati i risultati del blog farmacie: oltre 23000 utenti unici con più 174.000 pagine viste.

L’obiettivo quindi di avere un canale di comunicazione con la categoria, questo punto, si può considerare raggiunto.

Il coordinamento ha apprezzato il lavoro svolto con il blog e si è deciso di implementare la esperienza utilizzandone le ricadute in termini di organizzazione e di proselitismo.

Dopo ampio e qualificato dibattito, nel quale è stata anche evidenziata la necessità di riprendere l’impegno nei confronti di Admenta, è stato chiuso il coordinamento con l’impegno di riconvocazione nei tempi utili per gestire la fase aperta sia sul piano delle trattative che su quello politico/organizzativo.

p.la Filcams Cgil Nazionale
Danilo Lelli