FARMACIE PUBBLICHE IL 22 APRILE SCIOPERO NAZIONALE

10/04/2013

10 aprile 2013

Farmacie Pubbliche il 22 aprile sciopero nazionale

È stato proclamato dalle organizzazioni sindacali Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil lo stato di agitazione e una giornata di sciopero nazionale delle Farmacie Pubbliche per il prossimo 22 aprile.
La decisione è stata assunta al termine dell’ennesima ed infruttuosa giornata di trattative per rinnovare il contratto nazionale di lavoro, svoltasi a Roma lo scorso 22 marzo.
Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil registrano l’intenzione da parte di Assofarm di mettere in discussione diritti importanti e di non dare un giusto adeguamento delle retribuzioni, ferme da oltre due anni.
L’incontro del 22 marzo scorso era dedicato alle risposte su alcune importanti questioni che le organizzazioni sindacali avevano sul tavolo, ma che non hanno trovato il giusto riscontro dalle controparti. A questo punto, in assenza di risposte adeguate, le organizzazioni sindacali hanno deciso di riprendere in pieno la mobilitazione dei lavoratori, che partirà da una intensa fase preparatoria di assemblee, per poi confluire nella giornata di sciopero nazionale di 8 ore, proclamato per lunedì 22 aprile.